Lunigiana

Fiume Magra - Aree Naturali Protette d’Interesse Locale

Il suggestivo panorama di un alveo fluviale, arricchito da testimonianze storiche legate alla Via Francigena

Ambiente naturale in cui ammirare l'airone bianco maggiore

Le ANPIL  - Aree Naturali Protette di Interesse Locale - del fiume Magra in Lunigiana tutelano ambienti ben conservati, caratterizzati da un alveo fluviale con rami e isolette colonizzate da saliceti e ontanete. Grazie a questa diversificazione, gli ambienti del Fiume Magra ospitano diverse specie di uccelli, tra cui anatre, limicoli, gruccioni, martin pescatore e diverse specie di aironi, tra cui l’airone bianco maggiore e la nitticora. 

Importanti  le testimonianze storiche medievali legate alla Via Francigena: l’Abbazia di San Caprasio ad Aulla, la Chiesaccia di Fornoli, a guardia dell’antico guado dei pellegrini e la Pieve di Sorano. 

Le ANPIL sono anche dotate di aree attrezzate ad accessibilità facilitata come larea giochi ai Bagni di Podenzana, il lago di pesca a Terrarossa e il Sentiero Natura a Filattiera.

IndirizzoVia Magra, 2 - Licciana Nardi
ComuneMassa (MS)
Telefono0187.423221
Fax0187.422598
InformazioniLegambiente Lunigiana
Via Magra 2, Terrarossa
tel. 0187422598 - fax 0187423221
e mail: info@lunigianasostenibile.it

In caricamento